Uno dei più noti contorni siciliani

La cucina siciliana affonda le proprie radici nella tradizione povera, basata soprattutto su alcuni ingredienti tipici come melanzane, pomodori e basilico, che sono protagonisti indiscussi della caponata, il ghiotto contorno che vi presentiamo oggi.

Ingredienti

  • 1 kg di melanzane
  • 500 grammi di sedano
  • 2 cipolle
  • 150-200 gr. di olive verdi già snocciolate
  • Un pugno di capperi dissalati
  • Un cucchiaio di pinoliSalsa di pomodoro, qb
  • 50-70 gr di zucchero di canna
  • Mezzo bicchiere di aceto nero
  • Basilico
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

Tagliare le melanzane a dadini, metterle sotto sale per circa un’ora e poi sciacquarle con acqua fresca e dopo averle asciugate o sgocciolate, friggerle. Non cuocetele del tutto, ma fatele soltanto dorare, fino a metà cottura.

Nel frattempo lavare il sedano privandolo delle foglie e tagliare il gambo a pezzetti (circa un cm). Farlo bollire fino a farlo ammorbidire. Fare poi un soffritto di cipolla abbondante, tagliata finemente aggiungendo la salsa di pomodoro, le olive, il sedano già bollito e i capperi.

Infine aggiungere le melenzane e continuare a cuocere facendo in modo che il sugo le copra almeno in parte.